ABF MOBILE CLINIC PROJECT

  • ABF MOBILE CLINIC PROJECT
  • ABF MOBILE CLINIC PROJECT
  • ABF MOBILE CLINIC PROJECT
  • ABF MOBILE CLINIC PROJECT
  • ABF MOBILE CLINIC PROJECT
  • ABF MOBILE CLINIC PROJECT

Il partner

La Fondazione Saint Luc è una organizzazione haitiana, che fornisce istruzione, cure mediche e una vita dignitosa a più di 1 milione di persone ogni anno attraverso i progetti cui dà vita, che impiegano oltre 900 haitiani.” Padre Rick Frechette, sacerdote e medico americano, ha dato vita
e dirige questa istituzione in collaborazione con un gruppo di giovani leader haitiani, che, insieme, hanno la volontà di condurre il proprio Paese verso un nuovo futuro nel quale ogni uomo possa vivere fuori da quella povertà estrema che toglie la dignità. Nata nel 2001, i programmi di Saint Luc forniscono:

  • Formazione e cibo per 10.000 studenti ogni anno
  • Cure mediche a più di 200.000 persone ogni anno

Lavoro per oltre 1800 unità di personale permanente

Il progetto

Il progetto interessa tutti gli studenti dai 2 ai 24 anni di età divisi per categorie di età e classi, gli insegnanti e lo staff che delle scuole ABF nonché tutte le persone che vivono nelle Comunità interessate. Questo programma nasce per offrire l’opportunità di fornire assistenza medica gratuita al personale, trattamento gratuito ai bambini nelle scuole così come alle intere Comunità dove sono presenti le scuole ABF. Il progetto prevede inoltre che la clinica mobile trascorra più giorni in quelle Comunità dove l’accesso a strutture e cure mediche è più difficoltoso. Per ogni Comunità è prevista l’attività della mobile clinic ogni 3 mesi. Il progetto include anche un seminario dedicato alla prevenzione e cura dell’igiene personale, unitamente ad un programma di educazione sessuale rivolto ai bambini, adolescenti e adulti della Comunità.

Obiettivi

  • General counseling per ogni bambino, per rafforzare le loro competenze e la loro capacità di rendimento in ambito accademico.
  • Screening di ogni eventuale abuso a danno dei bambini che potrebbe avere ripercussioni sulla loro capacità di apprendimento.
  • Ricerca delle eventuali patologie da cui potrebbero essere affetti dando adeguato supporto.
  • Prevenzione attraverso assistenza sanitaria a lungo termine, di ogni possibile malattia infettiva nelle scuole ABF e nelle Comunità relative.
  • Screening precoce, nelle scuole, di ogni tipo di disabilità, o malattia come cecità, o ipovisione, problemi mentali, sordità, anemia mediterranea, epilessia, nutrizione inadeguata, asma e altre.
  • Riduzione del rischio di malattie a lungo termine e deficienze mentali.
  • Prevenzione precoce delle difficoltà d’apprendimento
  • Offrire alla popolazione condizioni di vita migliore, istruzione e salute.

Beneficiari del progetto

Numero di beneficiari diretti8.850
Numero di studenti coinvolti2.850
Numero di persone impiegate8
Numero di Comunità5
Numero di beneficiari indiretti16.075

Il contesto

Si dovrebbe considerare la salute come un grande tesoro, deve esserci di supporto per tutta la vita, ed è per questo, che dobbiamo sempre aver cura del nostro corpo e della nostra mente. Come tutti ben sappiamo, la salute si divide in salute mentale e fisica che insieme cooperano. La buona salute descrive una condizione, dove corpo e mente lavorano ambedue correttamente. Ma dobbiamo aver cura del nostro corpo perché la nostra mente resti forte. Le ragioni principali di precarie condizioni di salute sono la malattia, una dieta inadeguata, lesioni, stress, mancanza d’igiene e uno stile di vita poco salutare. In ogni ambito della nostra vita dobbiamo essere messi in grado di fare sempre del nostro meglio. In breve, salute e benessere apportano drastici miglioramenti nella qualità complessiva della nostra vita.

mobile clinic project

L’infanzia è un fattore molto importante nella vita di ciascuno di noi, perché la buona salute in una fase precoce della vita ha un effetto positivo sulla produttività del bambino. Essere in buona salute è vitale per un’adeguata crescita e sviluppo del corpo e della mente. Si deve poter avere energia sufficiente per passare l’intera giornata a scuola, questo è il motivo principale per cui ABF e St Luke hanno avviato questo progetto nelle loro scuole, che include anche il programma di assicurazione sulla salute per gli studenti. Questo programma interessa le aree più remote e povere dell’isola di Haiti dove opera ABF e permette alle Comunità interessate di avere accesso gratuito alle cure mediche, cosa non molto comune in quelle zone. Essendo la mission della ABF l’ empowerment di persone e Comunità, questo progetto ne rispecchia la volontà offrendo ulteriori opportunità per tutti di essere raggiunti dall’educazione, in senso ampio.

Le azioni di ABF

La Fondazione Andrea Bocelli supporta il progetto:

  1. con una equipe di 2 Medici, 3 Infermiere, e 3 Aiutanti (ausiliari o lavoratori provenienti dall’area sanitaria);
  2. visite individuali per ogni paziente;
  3. farmaci;
  4. strumentazione e materiali di consumo;
  5. formazione al personale;
  6. seminari e materiali informativi.

Aiutaci con questo progetto

Condividi questo progetto sul tuo sito

Località: Haiti