Beneficiari diretti e indiretti

Scuola St. Augustin

  • Abitanti della comunità: 50.000
  • Bambini coinvolti: 997
  • Impiegati: 19
  • Insegnanti: 40
  • Famiglie beneficiarie: 850
  • Beneficiari indiretti: 5.600

Scuola Manitane

  • Abitanti della comunità: 50.000
  • Bambini coinvolti: 430
  • Impiegati: 13
  • Insegnanti: 23
  • Famiglie beneficiarie: 350

Scuola St. Philomene

  • Abitanti della comunità: 53.000
  • Bambini coinvolti: 430
  • Impiegati: 11
  • Insegnanti: 21
  • Famiglie beneficiarie: 350

Scuola Notre Dame du Rosaire

  • Abitanti della comunità: 70.000
  • Bambini coinvolti: 430
  • Impiegati: 14
  • Insegnanti: 23
  • Famiglie beneficiarie: 350

Scuola St. Raphael

  • Abitanti della comunità: 50.000
  • Bambini coinvolti: 450
  • Impiegati: 10
  • Insegnanti: 24
  • Famiglie beneficiarie: 375

Obiettivi

  • Mantenere continuità nell’accesso all’educazione degli studenti delle 5 comunità.
  • Garantire un salario agli insegnanti.
  • Offrire un pasto agli studenti ogni giorno.
  • Migliorare il livello di istruzione delle 5 comunità.
  • Offrire alle comunità un punto di riferimento.

Approfondiamo il progetto

PARTNER

Fondation St. Luc – Haiti

LE AZIONI DI ABF

  • Copertura dei costi annuali di struttura delle cinque scuole di St. Augustin in Abricots, Jeremie, St. Philomene in Kenscoff, Notre Dame Du Rosaire in Croix-des-Bouquets, Manitane in Dame Marie, St. Raphael in Devarenne.
  • Copertura dei costi annuali per materiale didattico e di uso quotidiano, quali uniformi, libri, cartoleria, assicurazioni, manutenzione degli edifici, uso dei mezzi di trasporto.
  • Organizzazione e training per tutti gli insegnanti, che sono inclusi in un programma di formazione che segue il calendario e standard nazionale.

IL PROGETTO

In un contesto come quello di Haiti il ruolo svolto dalla scuola è fondamentale: luoghi sicuri in cui i bambini si possono “rifugiare” dai pericoli della delinquenza dilagante e usufruire di un’educazione che sia potenzialmente motivo di riscatto per loro e la comunità stessa. Educare i bambini e le loro famiglie al concetto di scuola come possibilità di riscatto per loro stessi e la comunità significa ingenerare una consapevolezza che il cambiamento debba passare da e per loro. L’educazione, e il rispetto per il valore della stessa, riafferma la dignità degli individui, rendendoli capaci di incidere positivamente sulle scelte del loro futuro. Educazione significa, inoltre, cultura del rispetto di sé, del proprio corpo, in un approccio più responsabile alla sessualità e alle malattie che ne conseguono. Tutte le scuole del sistema ABF-Fondation St.Luc sono riconosciute ed equiparate a quelle statali e sono gestite da insegnanti e personale qualificato debitamente autorizzati. Il programma scolastico è conforme a quello delle scuole pubbliche ed è gestito da un comitato centrale, che è responsabile per l’implementazione e il controllo della sua applicazione nelle scuole delle varie comunità. Un comitato locale è presente in ogni scuola e gestisce l’adattamento del programma in base alle caratteristiche e alle esigenze del contesto e al livello degli studenti interessati. Il Comitato centrale è in continuo dialogo con i comitati locali, comunicazione che consente la risposta non solo ai bisogni specifici connessi all’istruzione, ma anche alle condizioni generali in cui si opera. Tutti gli insegnanti sono inclusi in un programma di formazione periodica, che segue il programma di educazione nazionale. Le 5 scuole di St. Augustin, St.Philomene, Notre Dame du Rosaire, St. Raphael e Manitane includono aule di apprendimento attrezzate, uffici di direzione, biblioteca, computer lab, cucina, mensa, servizi sanitari, playground. Alcune delle strutture scolastiche sono dotate di elettricità alimentata da un sistema di pannelli solari, lampioni ad energia solare, torri dell’acqua che servono anche la Comunità, sistema di purificazione e distribuzione dell’acqua. Le scuole ABF ospitano il progetto ABF Mobile Clinic, il progetto 3.COM Project, incontri con dei comitati educativi e con i rappresentanti delle Comunità.

IL CONTESTO

Nel corso del 2019 il Paese è stato interessato da importanti blocchi economici e sociali dovuti alle agitazioni politiche pregresse. Le dimostrazioni e le continue lotte tra clan e classi ha fatto subire un importante arresto anche alle attività quotidiane quali l’accesso all’istruzione per molti studenti. Le scuole ABF-FSL sono rimaste chiuse per settimane con discontinuo accesso alle lezioni da parte degli studenti.

St. Augustin – Abricots

Abricots è un villaggio sito a 2 ore di macchina da Jeremie. I principali mezzi di sostentamento delle famiglie che vi risiedono sono l’agricoltura e la pesca. Queste attività sono svolte in modo casuale e non garantiscono per questo l’approvvigionamento opportuno per il sostentamento. La scuola St. Augustin può accogliere fino a 950 studenti provenienti dai vicini villaggi. Mediamente ogni studente percorre 3 km a piedi ogni mattina per raggiungere la scuola. La struttura scolastica è attuale è stata realizzata dalla Fondazione e inaugurata nel giugno 2015. L’uragano Matthew dell’ottobre 2016 ha fortemente danneggiato la struttura che, dopo un anno di lavori, è stata interamente ripristinata a dicembre 2017.

Notre Dame du Rosaire – Croix-des-Bouquets

La scuola Notre Dame è situata nel quartiere di Croix-des-Bouquets, quartiere degli artisti della città di Port-au-Prince. In questo quartiere molte famiglie sono dedite alla realizzazione di manufatti chiamati “Fer Forgé” e ricavati dal riciclo di barili di gasolio. La struttura scolastica in cui si svolge l’attività è stata realizzata dalla Fondazione e inaugurata nell’aprile 2015. Ad oggi gli spazi sono strutturati per accogliere fino a 400 studenti.

St. Philomene – Kenscoff

La scuola St. Philomene è situata a Kenscoff, zona di montagna che dista circa 2 ore di auto da Port-au-Prince. Anche qui le poche attività economiche, quali l’agricoltura su tutte, sono praticate a livello familiare e destinate al mero sostentamento. La struttura scolastica è stata realizzata dalla Fondazione e inaugurata nell’aprile 2015 e può ospitare fino a 400 studenti. Gli spazi offrono, come le altre scuole ABF – Fondation St. Luc, anche aula informatica, sala biblioteca, sala mensa, cucina, uffici amministrativi e spazi esterni dedicati al gioco e aula ricreazione.

Manitane – Dame Marie

La scuola si trova nella città di Dame Marie, Dipartimento di Grand’Anse. Dame Marie è una zona molto remota come tutte le altre aree della provincia in cui si pratica l’agricoltura, la pesca e la zootecnia. La scuola in cui le attività si svolgono è stata fondata nel 2014. Ad oggi la Fondazione sta completando con EDU Project la nuova struttura che ospiterà fino a 400 studenti.

St. Raphael – Devarenne

La scuola si trova nella area di Jacmel, nel sud di Haiti. La distanza da Port-au-Prince nella prima visita della Fondazione, giugno 2015, era misurata con 3 ore di auto e 2 ore e mezzo di cammino in percorso di montagna. Anche Devarenne è una regione isolata, come tutte le altre aree della provincia dove si pratica prevalentemente l’agricoltura e la zootecnia. La struttura scolastica in cui le attività si svolgono è stata fondata nel 2014. La Fondazione ha inaugurato il nuovo edificio pensato per ospitare fino a 400 studenti.

Programma BREAK THE BARRIERS

Questo progetto è parte del Programma di Intervento Break The Barriers, che ha come obiettivo il sostegno e la promozione di progetti che aiutino le fasce più deboli della popolazione in Italia e nei Paesi in Via di Sviluppo, dove condizioni di povertà, malattie, malnutrizione e complesse situazioni sociali invalidano o riducono le aspettative di vita. La Fondazione vuole promuovere interventi a favore della salute, l’istruzione e l’integrazione sociale e vuole farlo andando, ove possibile, a misurare l’impatto del proprio intervento allo scopo di migliorarlo continuamente.

SCOPRI IL PROGRAMMA

Altri progetti

© ABF - Andrea Bocelli Foundation - Tutti i diritti riservati - CF 90049390504 - Credits - Privacy Policy - Cookie Policy

Privacy Preference Center

Skip to content